Voglia di anni ’80? Ritorna il mitico Jolly Invicta

invct-12-2016-0128

Lo zaino è diventato un accessorio che negli ultimi anni ha riscoperto una nuova giovinezza e perla sua versatilità è perfetto sia per andare al lavoro sia nel tempo libero. per questo motivo INVICTA ha pensato ai nostalgici degli anni ’80 e ripropone a partire dalla primavera 2017 l’iconico zaino My Jolly in versione vintage, realizzato con tessuti pregiati, pellame, pelliccia e con l’aggiunta di patch originali, tipici del brand.

 

EXPO 2015: AZERBAIJAN “TESORO DELLA BIODIVERSITÀ”

rendering Padiglio Azerbaijan

Bisognerà attendere ancora un qualche mese ma dal racconto che è stato fatto oggi durante la presentazione alla stampa del concept progettuale e dello sviluppo architettonico il Padiglione dell’Azerbaijan (Paese che partecipa per la prima volta all’esposizione Universale) per Expo Milano 2015 meriterà certamente un’attenta visita. Lo spazio, che sviluppa il Theme Statement “Azerbaijan, Treasure of Biodiversity”, è stato ideato e progettato da Simmetrico – un network di creativi, project manager ed esperti in tecnologie multimediali – e dal suo fondatore e CEO Daniele Zambelli, che da più di vent’anni si dedica alla progettazione, costruzione e produzione di eventi a livello internazionale. Il padiglione è stato pensato e disegnato con grande attenzione all’ambiente e al patrimonio naturale: l’Azerbaijian è infatti considerato uno dei 25 hub di biodiversità nel mondo.
Il Paese racconterà ai visitatori tale sensibilità, che si riflette anche nelle scelte progettuali, costruttive e nelle installazioni ideate e realizzate per lo spazio espositivo da Simmetrico. “Il nostro Paese – ha dichiarato Anar Alakbarov, Capo della Delegazione dell’Azerbaijan Expo 2015 – vive il privilegio di essere da secoli un punto d’incontro geografico e simbolico fra Oriente e Occidente. E’ un meraviglioso hotspot di biodiversità, che ospita nove delle undici aree climatiche esistenti al mondo ed offre una ricchezza inaspettata di paesaggi, flora e fauna. Ugualmente rappresenta un crocevia storico e culturale, dove popoli e religioni hanno lasciato una profonda e viva testimonianza del loro passaggio.
È questo il seme da cui è germogliata la crescita consapevole dell’Azerbaijian di oggi, che ha saputo consolidare uno dei più rapidi sviluppi economici al mondo: grandi investimenti nell’innovazione e nelle infrastrutture e un’attenzione ai rapporti internazionali, come dimostra la partnership strategica, commerciale e culturale, con l’Italia. Un altro primato azerbaigiano di cui vado orgoglioso – conclude Alakbarov – è quello della promozione di importanti eventi di fama internazionale, come la prima edizione dei Giochi Olimpici Europei che si svolgeranno nel 2015 nella moderna e dinamica capitale Baku e che rappresenteranno un altro evento simbolo per un Paese sempre più protagonista nel panorama internazionale” . Il Padiglione dell’Azerbaijian racconterà ai visitatori il valore e l’importanza di una biodiversità tutelata, sarà totalmente ispirato al concetto di eco-sostenibilità, una sensibilità che si riflette sia nelle scelte progettuali e costruttive, sia nelle installazioni ideate e sviluppate da Simmetrico. “L’edificio segue infatti criteri di ottimizzazione della qualità bio-architettonica, utilizzando tecnologie e materiali a basso consumo, completamente riciclabili – commenta Daniele Zambelli – fondatore e CEO di Simmetrico. Ad esempio il louver, la “pelle” di lamelle lignee ondulate del Padiglione, protegge il microclima della struttura, abbattendo il consumo energetico e tutti i materiali e gli spazi sono stati studiati per renderlo riadattabile e funzionale anche nel tempo. Infatti, trascorsi i sei mesi dell’Esposizione, il Padiglione sarà smontato totalmente e trasferito nella capitale Baku, dove diventerà il centro dedicato alla biodiversità dell’Azerbaijian”. Il Padiglione si estende su tre piani per oltre mille metri quadrati complessivi, nei quali i visitatori vivranno un’esperienza immersiva, grazie all’integrazione di molteplici linguaggi espressivi: nuove tecnologie, installazioni multimediali volte all’interattività e produzioni audio-video, realizzate appositamente per accompagnare l’ospite alla scoperta del Paese e del suo spirito. Il progetto architettonico si sviluppa così attraverso un percorso di tre biosfere in vetro a doppia curvatura, che simboleggiano la protezione che il Paese dà alla vita e al suo sviluppo, tutelando le diversità e rendendole valori da salvaguardare. Un tesoro, un modello unico, così raccolto e raccontato, che si saprà mostrare in tutta la sua ricchezza e varietà: panorami, colori, sapori e frammenti di una cultura millenaria, tra tradizione, integrazione ed innovazione, a sottolineare il valore dell’energia multiforme che innerva da sempre l’Azerbaijian.

rendering

rendering

rendering

rendering

rendering

Azerbaijan_Padiglione_Simmetrico_07

rendering

Azerbaijan_Padiglione_Simmetrico_09

rendering

rendering

rendering

rendering

rendering

rendering

I MATTONCINI ARRIVANO IN CUCINA

I Lego sono un ricordo indelebile che ogni bambino si porta con se a vita. Adesso arriva una serie di utensili da cucina ispirati ai celebri mattoncini che promettono di far divertire ogni chef o aspirante tale. Il funzionamento è semplicissimo: nel manico di ogni utensile (il set è composto da uno scola spaghetti, un cucchiaio e una spatola) è presente un mattoncino che consente agli stessi di essere incastrati in una barra che è possibile fissare al muro attraverso un biadesivo.
Il set è disponibile su Modcloth (www.modcloth.com) a circa 40$.

NOTA: Le foto sono tratte da http://www.modcloth.com

IMG_6668-0.PNG

IMG_6669.PNG

IMG_6670.PNG

KICKS: A Closer Look at the Nike Roshe LD-1000 OG Pack. #KICKS #NIKE

Stacksandkicks Lifestyle

a-closer-look-at-the-nike-roshe-ld-1000-og-pack-1

a-closer-look-at-the-nike-roshe-ld-1000-og-pack-2

a-closer-look-at-the-nike-roshe-ld-1000-og-pack-4

THE NEW ROSHE LD -1000 PACK IS AVAILABLE NOW AT SELECT RETAILERS IN NYC,MILAN,PARIS,AND TOKYO THIS WILL BE A VERY LIMITED AND EXCLUSIVE RELEASE.

View original post

IL FASHION SCEGLIE L’INTRATTENIMENTO PER DIVENTARE 2.0

20141109-115447.jpg

Il fashion sceglie l’intrattenimento per diventare 2.0

Il mondo del fashion sta provando a adeguarsi alle nuove tecnologie. Da qualche mese infatti, oltre al consueto e-commerce, alcuni brand del lusso hanno lanciato sul mercato delle applicazioni che sembrano avere come comun denominatore quello del “fashiontainment” (Fashion + Entertainment).

Il massimo esempio di questa tendenza è quella messa in atto da Hermes, che ha rilasciato su l’App per soli uomini Tiebreak. Il funzionamento è semplicissimo ma molto innovativo: la nuova collezione di cravatte viene presentata in versione digital dando sia la possibilità di provare la cravatta avvicinando il device alla propria camicia sia alcuni divertenti giochi (ricordano quelli arcade degli anni 80) che consentono di passare qualche minuto giocando con i celebri personaggi delle cravatte più desiderate dagli uomini d’affari. La
Maison francese nella spessa App ha integrato anche il suo e-commerce unendo così l’utile al dilettevole.

Altra conferma che stia nascendo una tendenza ben precisa arriva da Harrods. Il più noto department store
ha infatti lanciato l’app (disponibile in UK) per sole donne: Stiletto War. Il gioco è un classico sparatutto che premia il miglior punteggio della settimana con 500 sterline da spendere da Harrods Shoe Heaven, il nuovo spazio e espositivo dedicate alle calzature.

Guardando questi esempi, ce ne saranno certamente altri viene da chiedersi quando arriveranno sui vari store digitali la corsa del carretto siciliano, pensato ad esempio da brand che hanno un forte legame con la Sicilia, oppure una rivisitazione del vecchio gioco dell’oca come intrattenimento pensato dai produttori di piumini.

NOTA: LE FOTO QUI PUBBLICATE SONO TRATTE DA APP (HERMES) O VIDEO (HARRODS) E SONO DI PROPRIETA’ DEI RELATIVI PROPRIETARI

20141109-115527.jpg

20141109-115549.jpg

20141109-115620.jpg

20141109-115646.jpg

20141109-115715.jpg

20141109-115726.jpg

20141109-115741.jpg

20141109-115753.jpg

20141109-115812.jpg

20141109-115447.jpg

Con Tie Break di Hermes lo shopping online diventa un gioco

Hermes, la famosa Maison francese, da qualche giorno ha lanciato per iOS e Android “Tie Break”, una App per soli uomini che riunisce giochi, shopping online e il catalogo della nuove collezione di cravatte e sciarpe per autunno inverno 2014/15.
Con questa applicazione oltre a prendersi un attimo di relax con qualche simpatico gioco o leggendo qualche vignetta satirica è inoltre anche possibile provare virtualmente le cravatte: per farlo basta appoggiare il dispositivo mobile raffigurante la fantasia della cravatta prescelta alla propria camicia e il gioco è fatto.

The 25 Best Sneakers To Buy This Summer [GALLERY]

The Urban Daily

KD7release

Summer is in full swing, which just  means sneaker heads can take those sneakers they had tucked away in the closet all winter.

This is the time of the year sneaker heads rock all their heat, staying away from colorless kicks and lacing up their feet with summer based colors and if you’re like the average customer you purchase your summer kicks during the actual season. We put together the best upcoming 25 release for summer 2014, just so you can keep your feet fresh for the rest of the summer.

[ione_media_gallery id=”2948037″ overlay=”true”]

Like TheUrbanDaily.com on Facebook!

[ione_facebook_like_box url_segment=theurbandaily height=”260”]

MORE LINKS ON THE URBAN DAILY

[SNEAKER OF THE WEEK] Air Jordan 1 Retro High OG Gym Red/Sail

Nike Announces Kevin Durant’s New KD7 Signature Sneaker [PHOTOS]

[SNEAKER OF THE WEEK] Air Jordan “Brazil” Pack

View original post